Posizione attuale: Home -  Gioielli Tiffany A Palermo conducenti fermati durante i controlli di

Gioielli Tiffany A Palermo conducenti fermati durante i controlli di

Gioielli Tiffany A Palermo

Questo lavoro riporta i risultati di una prova sul campo con un dispositivo di screening respiro alcol - Alcolmeter modello tascabile. Breath test sono stati fatti con i conducenti fermati durante i controlli di routine (posti di blocco), per violazioni del codice stradale e di coloro che sono coinvolti in incidenti stradali. Di 908 breath test su strada effettuati con tubi reagenti chimici, 343 hanno mostrato alcol zero (nessun cambiamento di colore) e questi risultati sono stati confermati da Alcolmeter. L'alcol è stata rilevata in 191 prove ma il livello è stato giudicato come sotto del limite legale Tiffany Outlet Italia di 0,50 mg / ml. I risultati Alcolmeter, tuttavia, andavano 0-1,22 mg / ml (media 0,21 mg / ml) e 15 soggetti (7,8%) erano al di sopra del limite legale. Ci sono stati 373 tubo chimico positivi test di screening respiro, mentre in 5 casi (1,3%) Alcolmeter indicato un livello di alcol nel sangue al di sotto di 0,50 mg / ml. Determinazioni in doppio con il dispositivo Alcolmeter erano altamente correlati r = 0.93 ± 0.02 (± SE), P u0026 lt; 0.001. La deviazione standard di una singola analisi respiro alohol in condizioni reali è ± 0,10 mg / ml, che corrisponde ad un coefficiente di variazione del 10%. L'intervallo di tempo tra il breath test su strada positiva e sangue-campionamento variava 5-220 minuti (mediana 62 minuti). I risultati sono stati quindi regolati 0,15 mg / ml per ora per compensare etanolo metabolizzato tra il tempo di campionamento di sangue e respiro. I valori del sangue e respiro corretti erano ben correlati r = 0.84 ± 0.03, P u0026 lt; 0.001 ma il potere predittivo del rapporto di regressione era scadente. L'equazione di regressione è y = 0,27 ± 0.65x e la stima dell'errore standard era ± 0,21 mg / ml alla concentrazione Gioielli Tiffany A Palermo media di etanolo di 1,0 mg / ml.
0 Commenti


Parlare la vostra mente